Così non va bene

Il problema di essere continuamente sotto pressione è che puoi esplodere all’improvviso per una cazzata, per esempio una che parcheggia in doppia fila ,ti blocca la macchina proprio mentre stai affannosamente cercando di non far arrivare tuoi figlio tardi alla riunione dei lupetti prima di correre in ospedale da tuo marito.Lei non può saperlo, ma tu sei l’equivalente di una mina anticarro inesplosa; e quando suoni istericamente il clacson, prima si affaccia dal negozio in cui era entrata, poi rientra, poi riesce…poi si avvicina e domanda ” é lei che sta suonando?” E quando ,digrignando i denti, ringhi ” può togliere la macchina?” Si offende ” stia calma ! Non c’è bisogno di arrabbiarsi” ed ha ragione arrabbiarsi non serve; infatti scendo dalla macchina, mi accosto, le do un calcio allo sportello e urlo TOGLI STA CAZZO DI MACCHINA! Ecco ora sto meglio sono una coatta ma mi sento meglio e mio figlio non mi ha sentito ( spero).