L’immaginazione non è menzogna

Puntuale come ogni luglio scatta il recupero del mio ” lupetto” da qualche località irraggiungibile in meno di tre ore, quest’anno fedeli alle tradizioni si è scelto un montarozzo nei pressi ( manco tanto) di Arezzo, che il lazio a noi ci fa schifo, e vuoi mettere la toscana? L’ anno prossimo li faccio parlare con cuginopreferito che almeno a Alicudi c’è il mare e fa un bel fresco. Vabbè come da copione prenoto il pandino carsharing, mi carico una mamma disastrata e via si va. Quest’anno però arrivo in veste di ” genitore di riferimento” , che significa che per una settimana ogni sera alle otto la responsabile del gruppo mi chiamava diceva stanno tutti bene sono entusiasti ,c’è stato un piccolo episodio di nervosismo ma è tutto a posto, mangiano a quattro palmenti e non danno cenni di nostalgia e io riferivo testualmente al gruppo wa dei genitori. Per amore della verità vi darò la traduzione letterale del resoconto da chi gli scout li ha fatti per dieci anni e poi la newsletter tipo.
Telefonata
” ciao mammadiCiondolino, qui tutto bene, stanno tutti bene, c’è stato qualche piccolo episodio di lieve nervosismo ma ora è tutto passato,oggi fa meno caldo di ieri e i ragazzi hanno giocato con più entusiasmo, sono felici e nessuno sente nostalgia di casa, gli abbiamo fatto fare la doccia ma si sa stando all’aperto…mangiano come lupi e sono bravissimi ciao e a domani.”
Traduzione.
” ciao mammadiCiondolino, qui ancora nessun fatto punibile penalmente; i bambini non hanno riportato danni permanenti e comunque non con prognosi superiori ai quaranta giorni; alcuni ,di cui non direi i nomi neanche scuoiata ,si sono menati come fabbri per ora li teniamo separati ma non garantisco per stanotte ; fanno quaranta gradi all’ombra malgrado si sia venuti fino in toscana ma questi non stanno fermi manco a sparagli; non vi pensano proprio, a stento ricordano di avere dei genitori quindi è assolutamente ridicolo che stiate a struggervi; oggi hanno fatto a gavettoni,poi si sono rotolati nella polvere, la fanga che li ricopre allo stato attuale misura alcuni centimetri ma una volta strinati avranno una pelle bellissima e neanche un poco di cellulite, hanno perso meno chili che con la Dukan e la dieta a base di minestrina e pane e nutella andrebbe lanciata a los angeles, sono sorprendentemente educati e comunque infinitamente più simpatici di quando sono in vostra compagnia”
Newsletter della sottoscritta
“Carissimi genitori,
Akela, puntuale come sempre, mi ha appena fatto il resoconto della giornata di oggi. Fa un pò meno caldo, c’è un bel venticello, quindi i ragazzi hanno potuto giocare e correre e in genere fare tutte le attività patendo meno il caldo, sono entusiasti (hanno addirittura chiesto ad Akela se le vacanze possono durare un mese) stanno mangiando come ” lupetti” chiedono tutti bis e tris e insomma se la stanno cavando alla grande, i vecchi lupi sono molto contenti di loro per come partecipano e collaborano alle attività. Non ci sono stati episodi di nostalgia finora quindi cerchiamo di essere alla loro altezza 😉
Vi auguro una buona serata e a domani.”
Sappiatelo.

Sottrazioni

La parola d’ordine del mese di luglio è disciplina,intesa in senso monastico, quante cose posso togliere da quello che faccio o che farei o che voglio o che un tempo volevo che non mi servono più? cominciamo:

Non mi va di uscire tutte le sere, perché poi se ne riparla il prossimo luglio,se non sono in grado di sostenere conversazioni leggere o anche pesanti, uscite a cazzo eliminate.

Non ce la faccio a passare tutta l’estate (leggi venti giorni per me) nella casa avita, troppi ricordi brutti ma anche belli, due settimane basteranno, la terza proviamo col fratello del condottiero e family, i bambini vanno d’accordo e per quanto mi riguarda non sarà poi peggio della Strafe, male che vada cuffiette, mutismo(?),e “extrema ratio” ricorso ad aneddotica ospedaliera.

Non ho voglia di leggere, sta cosa un po’ mi spaventa, ma mi dico che per me leggere è evadere e sto evadendo da troppo tempo, è ora di pulire la gabbia, arredarla ,ridipingerla mettercisi comodi, e quindi ben vengano le serie in streaming addio grey’s anatomy bene arrivato games of thrones e ciccia se mi sento vagamente lobotomizzata.

Basta cercare di trovare il buono in tutti, di giustificare Nonnabambina  per le mille e una cazzata che fa, va bene è la mamma del condottiero, va bene a modo suo ama i miei figli, ma resta un’egoista, irrisolta, complessata, fasciocomunista(*) inutile cercare punti di intesa,inutile odiare e allontanare sono entrambe soluzioni impossibili da adesso si fa solo quello che riesco a fare.

Basta pensare che da sola non ce la potrò fare, quello che veramente non posso fare è pensare che qualcuno possa subentrare al condottiero e questo falsa tutti i miei rapporti, anche quelli potenzialmente belli, mi piacerebbe ma ora non c’è posto per nessuno, è così e basta.

Basta temere per la sorte dei miei figli,avere paura non mi ha aiutato, non mi ha preparato, sostanzialmente non è servito a un cazzo.

E infine, siccome talvolta succede, la prossima volta che qualcuno mi tratta da “privilegiata” per dove vivo, per dove sono nata, perchè la mia vita non sembra la merda che qualche volta è, basta tentare di spiegare senza dare l’impressione di autocommiserarsi meglio una capocciata.Se riesco sul setto nasale.

(*) Personale definizione di fasciocomunista. Dicesi fasciocomunista persona di origini alto borghesi, formazione culturale medio alta, attività lavorativa dirigenziale statale, che finge di vivere in una comune ma la casa è sua e gli altri pagano l’affitto, che non perde occasione per palar merda sulla scuola italiana ,sugli insegnanti, sullo Stato ( che sputare nel piatto dove si mangia abbondantemente è una cosa che mi fa imbufalire) che è femminista solo nel momento in cui si tratta di scopare uno già sposato ma che poi si fa trattare come l’ultima delle troie, che non è razzista ma io i bambini a una negra non li lascerei, che è comunista ma alla mia baby sitter l’ha costretta a grattar via la merda di gatto. Diciamo che fascista basterebbe ma visto che ci tiene tanto a definirsi comunista….