Lo stato dell’arte

In linea con le previsioni e con la vocazione mariana del mese, la patrona di maggio è stata invocata più volte vista la concentrazione di rotture di palle che hanno caratterizzato le ultime tre settimane, comunque abbiamo valentemente superato:

comunione di Nipotemaggiore, con contorno di famiglia Strafe insolitamente cordiale e di amici da sempre che hanno smorzato il parentame decrepito.Il posto inoltre, pur se appartenente ad un’altra galassia, era veramente meraviglioso e i bambini si sono  “scialati” tra corse nei prati e arrampicate sugli alberi

Furto con scasso in casa ,buco sulla porta e buco nell’acqua per i soliti ignoti che non c’era proprio nulla da portare via, l’unico danno quindi è dover cambiare la porta.

Recite e saggi a tutta randa, cori , gare, lezioni aperte,tutti simpaticamente disposti a metà mattinata o nel primo pomeriggio in modo da incasinare qualsiasi lavoratore pubblico o privato in nome della par condicio.

Festa delle famiglie dei lupetti (questa veramente in un’altra galassia) con pernotto e attività notturne (fuochi,canti,danze) cosa che ha automaticamente cassato nonne e bambini piccoli e quindi la famiglia di Ciondolino ero io.

Condivisione di camera con altra mamma sola e sua descrizione minuziosa di tecniche di trucco e parrucco fino a notte fonda.

Giochi di gruppo a base di farina, alla fine dei quali ha cominciato a piovere.

Rientro a Roma sotto la pioggia,ponte della festa della repubblica al lavoro.

Oggi è finita la scuola aspetto la pagella…

trovati in rete per gentile concessione di wolkerina

segnalato da wolkerina!!!

Annunci

28 thoughts on “Lo stato dell’arte

      • Devo dire che anche io, tra tutto sto ben di Dio, mi sono inceppata sulla lezione di trucco e parrucco fino a notte fonda. Tipo tortura cinese! Giugno è un mese difficile negli anni difficili.

  1. Ecco l’ultimo punto è quello che mi destabilizza….praticamente epr me oggi comincia il lavoro che si concluderà il 15 settembre, con relativi invochi di madonne e santi per i compiti delle vacanze

  2. Se non altro ha piovuto anche oggi (che è lunedì). Questa cosa che tutti i fine settimana piove e poi lunedì c’è il sole, comincia a minare la mia convinzione di vivere nel migliore dei mondi possibile

  3. COncordo con te…maggio per le mamme lavoratrici e’ al limite della sorpavvivenza……..noi per fortuna in Piemonte abbiamo ancora 2 giorni di scuola e un fantastico giovedi’ quando usciranno alle 12, eccitati affamati e soprattutto da piazzare in qualche modo fino alle 5,30……e poi da lunedi’ inizia il magico turbinio (ed esborso) dei centri estivi……

  4. maggio è stato duro: quasi quasi mi drogo pure io . Ora mancano tre settimane su tredici da coprire per la scacchiera estiva, mi sa che chiedo a Mago Zurlì .
    una ola alle tue nonne , chè l’estate è lunga assai .
    un bacio , elena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...