Potrebbe piovere

Non per autocommiserarmi,ma sono tornata al lavoro in un clima greco nel senso di crisi nera,per la prima volta in tredici anni che ci lavoro il mio studio non ci può pagare gli stipendi. Probabilmente alla bella etá di quarantaquattro anni tornerò a dipendere da mia madre, fa un freddo boia e il manutentore della caldaia ha l’ernia del disco, quindi sono giá due notti che esco sul terrazzo in tenuta antistupro (tuta e piumino)a resettare la suddetta cazzo di caldaia, non ho nessuna speranza di avere nessun tipo di pensione o assegno o sussidio per i bambini e stasera mentre andavo a prendere Ciondolino ai lupetti la macchina ha esalato il suo ultimo respiro. Ti stai divertendo? Perchè io manco un pò!

Annunci

9 thoughts on “Potrebbe piovere

  1. Ma… porca miseria! Giuro che non ho parole. Non perché mal comune sia mezzo gaudio, solo per dire che su questa barca mi sa che siamo in tanti, ecco, io sono a letto con la bronchite e la bombola d’ossigeno, non posso prendere farmaci, ho la casa super coibentata, ma senza riscaldamento perché abbiamo finito i soldi per ristrutturare e per quest’anno non possiamo mettere i pannelli radianti, attendo che l’INPS si degni di versarmi il misero assegno di invalidità, con gli arretrati di un anno, visto che i termini sono ampiamente scaduti e mio marito mi ha appena comunicato che non sa se a dicembre gli rinnoveranno il contratto. Meno male per la pensione dei miei genitori, altrimenti non voglio pensarci. Giovol, chiudiamo gli occhi, proviamo a dormire e incrociamo le dita.

      • No, fidati, sono espertissima di sfighe, meglio ridere che disperarsi, anche perché prima o poi passano.
        Quando la segretaria di uno dei miei medici mi ha consigliato di andare a Lourdes, le ho detto che mia mamma mi ci aveva già portato e che al ritorno stavo peggio di prima. Ci siamo fatte una risata che non ti dico. ^_^

  2. Zitta zitta e soprattutto NON pensare a cos’altro potrebbe andarti male…che porca zozza…pare una sfiga da manuale. Senti, ma se la Pascale fa appello al Papa, perche’ non ti accodi? A parte la spiritosaggine che non fa ridere manco me, tu hai partita IVA e sei arch.? Se vuoi rispondimi via mail.

  3. cerco di tenere un profilo basso, tu ci scherzi ma io al Papa ci avevo pensato ,non per un aiuto materiale ma morale, poi sono tornata con i piedi per terra che me lo dice persino l’oroscopo di internazionale. Sono arch. e ho la PIVA (in questo momento nel sacco così impari a fare le battutacce).

    • E perché no? Ho letto che risponde ed è vicino alle persone. Se una cosa qualunque può darti conforto o pensi possa esserti utile, perché no? Il sacerdote della mia parrocchia mi è stato vicino senza essere banale e sinceramente la fede in Dio a me dà consolazione, al di là degli uomini che compongono la Chiesa. Qualunque cosa possa aiutarti a gestire il dolore non scartarla. Ognuno di noi ha risorse inaspettate dentro di sé.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...