Morite bastardi

E quando la rabbia ti annebbia,vorresti prendertela con qualcuno, le mamme troie, quel bastardo di berlusconi,la vicina di casa scassacazzi, il parcheggiatore,l’amministratore,quello al semaforo,Dio,chiunque,pur di stare meglio per un po’ .Ma la rabbia alimentata produce solo altra rabbia http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/21/vero-nonno/751520/ ecco chi me l’ha ricordato oggi.

Annunci

5 thoughts on “Morite bastardi

  1. Infatti. (Disegni efficace come sempre) Cerca di domarla, anzi sfogati a “tagliar legna”, fai una corsa intorno all’isolato, manda a cagare i soliti stronzi (tanto non cambieranno) se, come hanno gi√† scritto altre, questo ti fa sentire meglio. Sei tu che tiri avanti la baracca e non puoi mollare. Il Condottiero ha ragione: sei brava. E tosta. Ti penso molto e ti abbraccio forte.
    Paola
    ps gran donna Wide, una lezione di vita per tutti.

  2. Disegni è sempre un grande.
    Per gattacicova: il link √® giusto per√≤ effettivamente non lo apre. Prova a dare su google fatto quotidiano vero nonno. E’ il primo in rank e puoi entrare da l√¨

  3. Sono d’accordo. Pero’ prendersela con Berlusconi e’ un dovere. Guarda che la cazzata dei suoi figli che si sentono come gli ebrei mi fa imbestialire. Potessi, gli sputerei in faccia.
    Ecco, gia’ scriverlo mi fa stare un po’ meglio…

  4. Anche io quando ci penso e mi immagino di sputargli in faccia mi dico che mi piacerebbe ma la verità vera è che invece se lo facessi mi sentirei una merda. Spero di essere riuscita a correggere il link baci a tutte ragazze!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...