La prima Alleata

Il Dday, quando l’ecografista(?) disse al Condottiero di correre a farsi una risonanza, il Condottiero frastornato andò come sempre a prendere Ciondolino a scuola (1elementare), e per caso incontrò la mamma di un amichetto del nido, che vedendolo stranito gli chiese che avesse, il Condottiero le raccontò dell’ecografia nefasta e uscì fuori che lei conosceva il dottore che l’aveva fatta e che guarda caso lei ,fisico nucleare, lavorava come tecnico radio terapista in uno degli ospedali, fu così che il condottiero fece quel pomeriggio stesso la risonanza ed ebbe il referto ed il consiglio di correre a Firenze quello stesso giorno e recuperò tempo prezioso. Da allora ogni volta che c’è bisogno di una tac o di una risonanza d’urgenza la mamma fisico nucleare ci aiuta a farla nel più breve tempo possibile. Si merita il titolo di Prima alleata e la mia eterna gratitudine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...